BANFI La Pettegola limited edition 2020 by Riccardo Guasco
BANFI <small class="subtitle">La Pettegola limited edition 2020 by Riccardo Guasco</small>

Nel 2020, La Pettegola torna a stupire tutti con una nuova edizione limitata, svelata in anteprima l’11 febbraio presso la meravigliosa scenografia delle Serre Torrigiani di Firenze.

Realizzata in esclusiva da Riccardo Guasco, l’artista ha immaginato un piccolo simposio tra amiche, durante il quale le parole, le risate e i ricordi diventano un sottofondo colorato e geometrico.

Le protagoniste si inebriano dell’atmosfera e sorso dopo sorso si trasfigurano in paesaggio. Sulla scena presenzia La Pettegola, sotto duplice natura. Appare infatti come vino, che riempie di allegria i calici, e come uccellino, prezioso e fugace, che cesella la scena. Lo sguardo dell’osservatore gioca con i personaggi e ricostruisce la narrazione del momento: un momento di beata convivialità.

“Comincia tutto con un dialogo, uno scambio intimo e profondo, ma allo stesso tempo leggero e spensierato di racconti e confessioni. Un intreccio di linee, traiettorie e geometrie che corrono sul bianco del foglio e si inseguono, come le parole tra i discorsi di due amiche che non si vedono da tempo. Si mescolano i ricordi, i tratti creano forme che si colorano con tinte a volte delicate e a volte decise, i rosa e i grigi, più intimi, esplodono nella spensieratezza e nella risata di un fucsia e di un blu. Le due donne si fanno leggere, tra una risata, un sorso di vino e una confessione sottovoce, diventano uva e nuvole, accarezzano i calici e si perdono in ricordi sempre più allegri. Un uccellino si poggia tra loro come un respiro prima di una risata, come una firma alla fine di un quadro: La Pettegola.”

La Pettegola limited edition 2020 by Riccardo Guasco

Quest’anno l’artwork può offrire un’ esperienza di realtà aumentata, grazie all’app Banfi Experience. Scaricabile gratuitamente da Google Play e Apple Store, basta inquadrare le figure con lo smartphone perché prendano vita.

La Pettegola limited edition 2020 by Riccardo Guasco

Ancora una volta, l’intero progetto dalla ricerca dell’artista alla realizzazione dell’app Banfi Experience è stato curato e seguito da Publifarm. Chissà che cosa ci riserverà l’edizione 2021?

Loading website...